PROGETTI
PROGETTI

PROGETTI (4)

"Se molte formiche si mettono insieme, spostano anche un elefante". Stefania Ferrante, 39 anni, infermiera cinisellese, è una formichina operosa che ha fatto dell’aiuto agli altri la sua missione di vita, e del running la sua passione. Il suo motto #Sposta l’elefante, è diventato una sorta di mantra. Da qualche tempo ha deciso di provare da sola a “spostare l’elefante” mettendo insieme i suoi due amori, lo sport e la solidarietà, per una missione importante: aiutare quelle persone che in Africa ancora non riescono ad avere un’assistenza sanitaria di base.

Infermiera nel reparto di Neurorianimazione dell’ospedale Niguarda, Stefania pochi giorni fa è partita per la sua settima missione in Africa, come infermiera volontaria nel piccolo ospedale di Chaaria, disperso tra le montagne del Meru, a 400 chilometri da Nairobi e a poche centinaia di metri dalla linea dell’equatore (dove vivono gli elefanti). Per un mese ogni anno dimentica gli agi della civiltà occidentale per una full immersion in una dimensione a volte terribile altre volte affascinante, quella delle popolazioni tribali africane, che ancora oggi faticano ad avere acqua potabile, cibo e assistenza sanitaria di base. È impegnata nel piccolo avamposto gestito dai padri del Cottolengo di Torino dove lavora fianco a fianco con volontari provenienti da tutto il mondo e con personale locale per dare assistenza a persone che giungo a piedi anche da villaggi lontani più di 100 chilometri per chiedere una cura.

"In Kenya, ogni mattina alle 5 vado a farmi una corsa prima di iniziare a lavorare e mi seguono bambini e ragazzi scalzi, che corrono più veloce di me. Questo mi da un’energia incredibile", confida Stefania. Lei è quella che si definirebbe una “ultrarunner”, capace di correre per centinaia di chilometri sulle montagne. Ha pensato che la corsa potesse essere lo strumento per scuotere le anime di amici, parenti e di appassionati di sport per sostenere la sua causa: "Qualche anno fa ho raccolto vecchie scarpe da corsa per loro – spiega -. L’anno scorso ho fatto una raccolta fondi in una cerchia ristretta ad amici. Ora ho aperto una raccolta sul sito internet “La rete del Dono. Vorrei contribuire ad aprire due camere operatorie in dispensari vicini all’ospedale keniano. Quale evento migliore di un ultratrail da 120 chilometri con 7.300 metri di dislivello? A giugno parteciperò alla Lavaredo Ultratrail". La sua pagina di raccolta dal titolo “Sposta l’elefante-Ultratrail per Africa” ha già abbondantemente superato i 2mila euro di contributi e continuerà a crescere sull’onda della sua gara.

laretedeldono.it - Sposta l'elefante

PAGINA FACEBOOK

FONTE: ilGIORNO.it

La dottoressa VERONICA RINCO,

sabato 13 gennaio ci ha illustrato i corretti comportamenti per una sana alimentazione ed idratazione nello sport...

al seguente link potete visionare le slide del convegno:

 

MAMME IN FORMA

Visto il grande successo dell’iniziativa “La Corsa delle Donne” dedicata alle donne sportive (iniziativa aperta anche agli uomini), la CBA vuole estendere l’iniziativa anche alle Mamme che, seppur non atlete, vogliono iniziare una pratica sportiva dinamica e divertente senza dover rinunciare al loro ruolo di mamme.

Le mamme che lo vorranno, potranno praticare la loro attività sportiva con passeggino al seguito.

L’iniziativa prevede la pratica del walking (running per le più allenate), seguita da stretching e tonificazione.

La CBA mette a disposizione un istruttore qualificato due giorni alla settimana: lunedì e giovedì dalle ore 9.00 alle ore 11.00.

Il progetto inizierà a Novembre 2017, presso il Centro Sportivo Scirea di Via Cilea 50 a Cinisello Balsamo (ingresso lato edicola).

A disposizione delle mamme presso il Centro Sportivo ci saranno spogliatoi, armadietti, docce.

 

SCARICA IL VOLANTINO

 

Per l’iscrizione o qualsiasi informazione:

Segreteria CBA c/o Centro Sportivo G. Scirea dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 19

Tel. 347 089 80 68

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.cinisellobalsamoatletica.it

MAMMA NON RINUNCIARE AL TUO BENESSERE, TI ASPETTIAMO !

SONO BENVENUTI ANCHE I PAPÀ, FAMILIARI E AMICI

Riparte la Corsa delle Donne: l'iniziativa di CORSA ACCOMPAGNATA che consente alle sportive di proseguire in sicurezza la loro passione sportiva anche in inverno.
Dopo il successo ottenuto negli scorsi anni LA CORSA DELLE DONNE torna per accompagnare le donne cinisellesi nei loro allenamenti di running anche nel periodo invernale.
L'iniziativa è dedicata al pubblico sportivo femminile e punta ad agevolare la pratica della CORSA per tutte quelle donne che amano correre nei parchi, ma in inverno spesso sono costrette a rinunciare per problemi di sicurezza o per le avversità del meteo.

La Corsa delle Donne è organizzata dalla società sportiva CBA (Cinisello Balsamo Atletica), con il Patrocinio del Comune di Cinisello Balsamo.
Viene proposto un ciclo di 20 “allenamenti” con cadenza settimanale.
Il venerdì dalle ore 18, con partenza dal Centro Sportivo Scirea dove sono a disposizione spogliatoi e docce, le runners potranno correre nei parchi in gruppo e in tutta sicurezza, seguite da istruttori titolati e  accompagnatori.
“L'obiettivo che ci siamo posti non è quello di allenare le runners per particolari obiettivi agonistici,ma di accompagnare a correre e a camminare le donne per consentire loro di fare sport anche nella stagione fredda.

Spiega Beppe Mirarchi, allenatore federale e presidente della CBA: ogni gruppo sarà seguito dal nostro personale e si muoverà secondo le esigenze delle runners. A loro offriremo anche una seduta di ginnastica specifica, coordinata da Angelo Spina (Personal Trainer - Dottore in Scienze Motorie) oltre che spogliatoi e docce”

Si parte il 20 ottobre e si proseguirà fino al mese di marzo, quando con il cambio dell'ora legale le giornate torneranno ad allungarsi.
Cuore di questa iniziativa è il Centro Sportivo Scirea di via Cilea e in particolare la Palazzina dell'Atletica Leggera.
 
Il “corso” è offerto a una tariffa praticamente simbolica e prevede anche una assicurazione specifica e una maglia tecnica.
Appuntamento ogni venerdì dalle ore 18 con partenza dalla Palazzina dell'Atletica Leggera, nel Centro Sportivo Scirea di via Cilea 50
.
Info e iscrizioni: CBA Cinisello Balsamo Atletica.
Tel 347.089.80.68
mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.