Visualizza articoli per tag: strada
Martedì, 21 Aprile 2015 00:00

LMHM - LAGO MAGGIORE HALF MARATHON

Da Verbania a Stresa nel percorso, a detta degli organizzatori, più panoramico d'Italia...

 

Alla partenza faceva un po' freddo ma poi il percorso è stato veramente bello, tra lago e prealpi innevate, unico neo la boa al 18 Km che ti costringeva a rifare al contrario gli ultimi 3 Km.

 

Pubblicato in Blog
Domenica, 19 Aprile 2015 13:29

"Sabato Milanese" fra strada e pista...

Sabato 18 aprile la CBA è stata impegnata ad Assago (riunione provinciale cat. esordienti), all'Arena di Milano e nella "Derby Run" sempre a Milano (www.derbyrun.it)

Pubblicato in Blog
Domenica, 12 Aprile 2015 14:19

Maratona e Staffetta !!!

Percorso cittadino, quello che ha caratterizzato la Maratona che ha avuto luogo oggi a Milano.

 

La grande novità di questa edizione ha riguardato il percorso, in cui partenza e arrivo erano nello stesso punto, in pieno centro cittadino. Disegnato con il contributo del mitico Haile Gebrselassie, che ha corso la prima frazione della staffetta.

 

Ben quattro i C.B.Atleti che si son cimentati sui 42195 metri:

 

da segnalare l'esordio di Luca nella Maratona e complimenti a tutti e 4 per il risultato.

 

Pubblicato in Blog

Milano - 28 marzo 2015 - CAMPIONATI REGIONALI UNIVERSITARI -OPEN-

Al Giuriati si gareggia su distanze "spurie" quindi non ufficiali per le categorie "assoluti"...

giornata molto soleggiata, e condizioni meteo favorevoli non sono bastati per ottimizzare l'organizzazione che ha avuto numerosi problemi con il rilevamento cronometrico ed ha ritardato moltissimo le partenze con lunghe attese davanti ai blocchi (gara di Patrizia), o ripetendo la partenza dopo aver già percorso 100 metri (gara di Giulia)... bando alle critiche passiamo ai risultati dei nostri atleti partecipanti:

Patrizia Franchino gareggia su due gare, prima gli 80 metri (11"09 PB - RECORD CBA Cat. SF 45) e poi i 150 m (24"12 PB - RECORD CBA Cat. SF 45);

Giulia Menegardo corre i 600 metri in 1'47"53, mentre Dario Zeli ritorna a gareggiare in pista dopo diversi anni, esordendo sui 600 metri (1'41"56 PB - RECORD CBA Cat. SM).

Jacopo Felici corre i 150 m  in 21"97 (PB - RECORD CBA Cat. SM 45).

 

Milano - 29 marzo 2015 - STRAMILANO AGONISTICA

Wow !!! i nostri fondisti aumentano di numero e le prestazioni personali non son mica male... eccovi i risultati della "mezza" della Stramilano:

Pubblicato in Blog

Con la tappa di Carate Brianza, si conclude l'edizione 2015 del Campionato Brianzolo di Corsa Campestre.

 

Tanti CBAtleti partecipanti che hanno contribuito all'esito finale di cui aspettiamo il risultato... per gli impazienti verrà pubblicato a breve a questo link: CLASSIFICHE INDIVIDUALI E DI TEAM

 

Tutto ciò accadeva sabato, mentre domenica Alessandro Ceruti ha partecipato alla "Maratonina città di Lecco" chiudendo i 21097 metri con un crono di 1h 45'51 (real time) soddisfatto della prestazione anche se ha dovuto soffrire dal 15 km e stringere i denti fino all'arrivo: Bravo Ale !!!

 

RISULTATI BRIANZOLO ↓↓↓↓↓↓↓

 

Pubblicato in Blog
Domenica, 01 Febbraio 2015 00:00

Portofino RUN

Sabato 31 gennaio alla Portofino Run, 10 km da Santa Margherita a Portofino e ritorno (su percorso ondulato), Andrea Pasquarelli si piazza al 1° posto cat SM45 e 15° assoluto con il tempo di 35'29"

Pubblicato in Blog
Martedì, 27 Gennaio 2015 14:38

Padova - Seveso e Novara

Domenica 25 gennaio 2015

Dopo un sabato brianzolo, alcuni atleti della C.B.A. han voluto cimentarsi in competizioni varie, si spazia dalla corsa campestre (Federico Letizi), alla pista indoor (Riccardo Felici, Giacomo Mirarchi, Loris Bonacina) e alla Mezza-Maratona (Claudio Turolla e Marco Monzo).

 

Pubblicato in Blog
Lunedì, 05 Gennaio 2015 00:33

"Gare Natalizie"

Con la pausa festiva e prefestiva, molti CBAtleti ne hanno approfittato per aggiungere qualche allenamento o per gareggiare su campestri o su strada di seguito un piccolo resoconto:

Pubblicato in Blog
Lunedì, 15 Dicembre 2014 00:00

Maratona di Reggio Emilia

REGGIO EMILIA 14 dicembre 2014:

"Percorso molto bello, piccola parte in centro storico poi in campagna, relativamente mosso con salite e discese e non così facile come poteva sembrare, organizzata più che bene (tranne qualche dettaglio), ottimo rapporto prezzo e qualità".
Commenti positivi per i nostri 4 maratoneti che si son divertiti a correre la Maratona di Reggio Emilia e hanno migliorato i loro primati personali:

BRAVISSIMI !!!

RISULTATI

↓↓↓↓↓↓↓↓↓

Pubblicato in Blog
Lunedì, 01 Dicembre 2014 00:29

La Maratona di Firenze

Vito Spina si toglie lo sfizio di correre la sua ennesima maratona, in quel di Firenze; senza troppe pretese e permettendosi il lusso di percorrere anche qualche km camminando arriva al traguardo con un real time di 5h 33' 04" posizionandosi al 20° posto di categoria (RECORD CBA SM 70).

Bravo papà !!!

 

FIRENZE MARATHON:

"UN’EMOZIONE LUNGA 42 CHILOMETRI E 195 METRI"

E’ il fascino avvolgente di secoli di arte, storia e cultura che ti accompagna, passo dopo passo, lungo i 42 chilometri e 195 metri della Firenze Marathon. Un’emozione unica che solo chi ha corso a Firenze può raccontare e che ha trasformato la classica della città del giglio in un appuntamento irrinunciabile per migliaia di sportivi e appassionati provenienti da tutto il mondo, puntuale ogni anno, l’ultima domenica di Novembre.

Una manifestazione che non è solo un evento sportivo, ma anche un fatto di costume e di cultura davanti a cui non si può che restare incantati. E’ questa la sensazione che ha accomunato migliaia di podisti. Parlare solo di numeri, però, non renderebbe il giusto merito ad una maratona che ha raggiunto ormai un livello organizzativo di assoluta eccellenza e che può vantare un palcoscenico eccezionale come Firenze, una città unica al mondo per la sua bellezza e per la sua atmosfera.

La Firenze Marathon è il principale evento di corsa su strada che si svolge in Toscana e, insieme a Roma, è ormai di diritto la maratona internazionale più importante d'Italia e tra le prime 20 al mondo per numero di partecipanti e per qualità.

Il percorso fiorentino si muove attraverso scorci paesaggistici e monumenti di una bellezza unica, che hanno reso famosa la città nel mondo. Un nuovo tracciato che tocca i luoghi più affascinanti di Firenze, come piazza del  Duomo, piazza della Signoria, Ponte Vecchio e tante altre strade e piazze ricche di storia e di cultura, prima di concludersi nella solenne maestosità di piazza Santa Croce. Il percorso è senza dislivelli, come previsto dalle norme IAAF, e sempre su strade asfaltate, caratteristiche che lo rendono particolarmente scorrevole e apprezzato da tutti gli atleti.

Pubblicato in Blog
Pagina 10 di 15